M'amo o non m'amo?

  • Strumenti

La disposizione ad amare si coltiva partendo da sé, sviluppando un'attitudine gentile e compassionevole verso se stessi.

M'amo o non m'amo?


Amarsi significa accogliere la sofferenza e i fallimenti come parte dell'esperienza umana, anziché ignorare il dolore o rimproverarsi per non avere raggiunto i propri ideali.

In questo modo si riducono stress e frustrazione e si raggiunge un maggiore equilibrio emotivo. 

Vuoi misurare quanto sei gentile verso di te e auto compassionevole? 

Prova questo test, chiamato Self Compassion Scale. 


SELF COMPASSION TEST 


La Self Compassion Scale è stata ideata dalla ricercatrice Kristin Neff ed è un risorsa di libera divulgazione, disponibile su https://self-compassion.org/.

Qui è proposta in una mia traduzione.




Blog

Articoli Correlati


preferisci un

Appuntamento in sede?

Contattami per fissare un colloquio. Attraverso un primo consulto gratuito potremo capire insieme le tue reali esigenze, individuando il percorso più adatto a te.

 *Acconsento a che i miei dati personali vengano utilizzati in accordo con la Privacy e Cookie Policy

 Acconsento all'uso dei miei dati personali per essere aggiornato sui nuovi arrivi, prodotti in esclusiva e per le finalità di marketing diretto correlate ai servizi offerti e ricevere proposte in linea con i miei interessi attraverso l'analisi dei miei precedenti acquisti.

seguici sui social

+39 328 1382210